Feed su
Contributi
Commenti

Gnocchi di Semolino

28 marzo 2010 da sisco

Tempo: 1 ora più 5 ore di raffreddamento
Difficoltà: media
Occasione:  conviviale
Persone:  6
Stagione:  tutte


Ingredienti
250 g semolino
1 litro di latte
sale
2 tuorli d’uovo
3 cucchiai di parmigiano reggiano grattato
50 g burro
parmigiano e burro per condire
carta di alluminio


Preparazione
Metti sul fuoco il latte con un pizzico di sale e fallo scaldare senza farlo bollire. Togli la pentola dal fuoco e versa il semolino a pioggia. Rimetti la pentola su fuoco basso e girando con un mestolo di legno cuoci il semolino finché non si addensa (10-15 minuti). Puoi cuocerlo anche nel forno a microonde evitando di dover girare in continuazione: metti il latte caldo in un recipiente da microonde, versa il semolino a pioggia e gira, quindi metti il tutto nel microonde e cuoci a metà potenza per 5-10 minuti. Estrai il recipiente gira e continua a cuocere finché non si addensa del tutto. Quando il semolino è denso versalo in una ciotola e condisci con un pò di sale, parmigiano, 50 gr di burro e gira. Aggiungi i tuorli d’uovo e gira rapidamente per non farli rapprendere. Assagiando il composto aggiustarlo di sale. Quindi prepara un foglio di carta di alluminio lungo circa 50 cm e versa il composto sulla carta. Avvolgilo nell’alluminio a forma di rotolo e mettilo in frigorifero per alcune ore. Per trasportarlo facilmente aiutati con un vassoio o un tagliere sul quale fai scivolare il rotolo direttamente dal tavolo. Quando il rotolo si è freddato lo tagli a fette spesse di circa 1 cm, le allinei in una teglia. Cospargi le fette con parmigiano grattato, spargi sulle fette del burro a tocchetti e inforni la teglia a 200°. Appena gli gnocchi si coloriscono sono pronti (20 minuti).

Presentazione
Si servono caldi come primo piatto oppure come accompagnamento di legumi o verdure.

Lascia una risposta