Feed su
Contributi
Commenti

Fettuccine alla Mammolo

28 gennaio 2011 da sisco

  • Tempo: 1 ora
  • Difficoltà: semplice
  • Occasione: familiare e conviviale
  • Persone: 1
  • Stagione: inverno

Ingredienti
90 g fettuccine (pasta secca)
80 g funghi coltivati (circa 2 funghi medi)
100-120 g carciofi (circa 2 carciofi)
1 cucchiaio di pomodoro passato
150 cc di vino bianco secco
2 cucchia di olio  di oliva extravergine
1 pezzetto di porro (circa 15 g)
3/4 rametti di timo fresco
sale e pepe q.b.

Preparazione
Mettere sul fuoco una pentola con acqua e sale per le fettuccine. Pulire i funghi e tagliarli in piccoli pezzi: io uso la grattugia che ha una parte a fori grandi. Tagliuzzare il porro e soffriggerlo in un tegame con 1 cucchiaio di olio. Quando inizia a colorire aggiungere i funghi, 70 cc di vino bianco, il pomodoro, sale, pepe e mescolare. Lasciare cuocere su fuoco basso per circa 10 minuti controllando che non si attacchino (eventualmente aggiungere poca acqua calda). Tagliare i carciofi puliti in piccoli pezzi, metterli in una padella con 1 cucchiaio di olio, sale e far cuocere per 5 minuti a fuoco sostenuto mescolando di tanto in tanto perché non brucino. Aggiungere il restante vino, le foglioline di timo e lasciare cuocere a fuoco basso per circa 15-20  minuti; anche qui aggiungere acqua calda se dovessero seccarsi troppo. Quando l’acqua bolle cuocere le fettuccine un pò al dente. Scolarle mantenendo un mestolo dell’acqua di cottura. Quindi mescolare funghi e carciofi in padella e metterla su fuoco vivace. Appena caldi aggiungere le fettuccine e poco alla volta l’acqua di cottura finendo la cottura della pasta in padella.

Presentazione
Servire ben calde, si può aggiungere nel piatto qualche fogliolina di timo e poco olio a crudo.
Per insaporire meglio si può usare se piace 1/2 cucchiaino di brodo vegetale in polvere, ancora una variante: aggiungere al sugo di funghi in cottura un pò di buccia di limone grattuggiata.

Lascia una risposta